Avenir Light una delle font preferite dai designer. Facile da leggere, viene utilizzata per titoli e paragrafi.

BISBIGLIATA CREATURA (2020)

 

Ideazione e Regia: Mariella Celia

Coreografia, ricerca drammaturgica del movimento: Mariella Celia in collaborazione con Cinzia Sità

Interpreti: Mariella Celia, Cinzia Sità 

Suono: Gianluca Misiti

Assistente di scena: Francesca Innocenzi

Collaborazione ai costumi: Ambra Onofri

Disegno luci: Alberta Finocchiaro

Tecnico di scena: Francesco Tasselli

Produzione: Associazione Sosta Palmizi (Cortona)

Con il sostegno di: Vera Stasi (Tuscania), Teatro Azione (Roma), Carrozzerie N.O.T (Roma)(Roma), ALDES (Lucca), Teatri Sospesi (Salerno)

Spettacolo vincitore del premio inDivenire per la danza 2019

Bisbigliata creatura vede il ritorno alla natura come visione cosmica fluttuante, in cui la materia è in continuo movimento, mutamento.

Due creature vengono al mondo, goffe e impacciate. Compiono i loro primi passi inciampando e cadendo nello stupore della scoperta. Nascono con zavorre, che abitate fino in fondo, estinguono la propria funzione e si dissolvono, avvicinandole alla vita grande, immensa, connessa al tutto. Tuttavia, le creature hanno confini umani e compiono gesti che ripetono, ogni giorno. "E’ come avere una cornice che resta ferma mentre al suo interno possiamo notare come tutto cambi. Tenendo fermo il gesto, notiamo che un giorno lo facciamo con rabbia, uno con commozione, un giorno siamo innamorati e un’altra volta non lo siamo più, la vita ci ha toccato a fondo, la vita sembra trascurarci e con tutto questo scorrere di eventi e di stati d’animo, insieme a tutto questo, noi ci inchiniamo" (C.L. Candiani).

Lo spettacolo trae ispirazione dai due testi della poetessa Chandra Livia Candiani, “La bambina pugile, ovvero la precisone dell’amore” e “Il Silenzio è cosa viva”, in dialogo con il Documentario, "Un altro Mondo", sulla metafisica delle frequenze, e gli studi sullo sviluppo embriologico del Body-Mind Centering di Bonnie Bainbridge Cohen.

Avenir Light una delle font preferite dai designer. Facile da leggere, viene utilizzata per titoli e paragrafi.

SLEEP ELEVATION (2014)

CREDITI

 

regia, coreografia, scenografia, costumi: Mariella Celia

interpretazione: Mariella Celia

arrangiamenti e post produzione musicale: Alessio Rosi/ Casa Ohm, Guglielmo Enea, Andrea Veneri

disegno luci Stefano Pirandello

co-produzione: Associazione Sosta Palmizi, Atacama

con il sostegno di: Electa Creative Arts, Cie Zerogrammi, Aldes, Teatri Sospesi

collaborazione artistica: Cinzia Sità, Mauro Carulli, Giorgio Rossi

CIELO DI MARZO (2012)

Hai un sangue‚ un respiro/Sei fatta di carne/di capelli di sguardi/anche tu.
Terra e piante/cielo di marzo‚ luce/vibrano e ti somigliano/il tuo riso e il tuo passo/
come acque che sussultano/la tua ruga fra gli occhi/come nubi raccolte/il tuo tenero corpo/una zolla nel sole.

 

Choreography: Giorgio Rossi, Mariella Celia

Interpreti: CORPO DI BALLO DEL TETRO DELL'OPERA DI ROMA

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now